Monk e la mancia

Nel ’63, quando andò alla TV giapponese, il burbero Thelonious Monk ebbe un contenzioso con la guardarobiera: pur di non ammollarle la mancia decise di tenersi cappotto e berretto di lana addosso. Costei per ripicca gli attaccò la corrente alla tastiera (100 v a 50 Hz nel Sol Levante). Sicché in Evidence durante l’assolo di Charlie Rouse (minuto 2:30) Monk si ritrae più volte per le scosse e poi è costretto ad alzarsi per scaricare a massa. Il barcollamento conseguente è indice della elettrocuzione.

Però Rouse era bravo.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *